Aggiornato il 22/07/2021 by CedDgtno

E’ necessario provvedere all’aggiornamento della Carta di Circolazione nel momento in cui si presente la domanda di iscrizione nel Comune di nuova residenza, oppure di cambio di abitazione nel Comune di residenza.

Per le persone fisiche la richiesta di aggiornamento deve essere presentata presso gli Uffici del Comune che comunica la variazione di residenza all’Ufficio Centrale Operativo (U.C.O.) del Ministero dei Trasporti

La variazione di residenza viene ora registrata esclusivamente nell’ANV – Archivio Nazionale Veicoli senza rilascio al cittadino del tagliando da applicare sulla CC (Documento Unico).

Il cittadino può accedere al Portale dell’Automobilista e può effettuare il download dell’attestazione contenente i dati di residenza registrati nell’ANV, da esibire in caso di necessità.

Per le società, i veicoli destinati al trasporto di cose ed aventi massa complessiva superiore a 6 t, i taxi, gli autobus e i veicoli adibiti a noleggio con conducente, la richiesta di aggiornamento deve essere presentata presso la Motorizzazione Civile entro 60 giorni dal trasferimento della residenza.

Per informazione è attivo il numero verde 800.232323 . La telefonata è gratuita: gli operatori della Motorizzazione civile di Roma sono a disposizione dal lunedì al venerdì, dalle 8,30 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 17,30.

Nel caso in cui l’utente non ha effettuato correttamente la procedura su indicata la variazione di residenza dovrà essere richiesta presso l’Ufficio Motorizzazione Civile. ( Documentazione da presentare)