Aggiornato il 20/05/2020 by CedDgtno

La prenotazione della revisione può essere effettuata solo allo sportello :

Domanda redatta su apposito modello denominato TT2100 in distribuzione presso gli Uffici;

Carta di Circolazione;

Versamento di 45 euro sul conto corrente postale n.9001 in distribuzione presso gli uffici dell’UMC e/o Uffici postali (i codici causali non sono obbligatori) – i bollettini di conto corrente postale n. 9001 pagati presso Uffici Postali e finalizzati alla richiesta di operazioni di motorizzazione, avranno validità soltanto nel mese in cui avviene il pagamento e nei tre mesi successivi.

In sede di revisione:

Prenotazione del giorno e dell’orario per revisionare il veicolo;

Carta di Circolazione;

Certificato di veicolo di interesse storico (rilasciato da uno degli enti di cui all’art. 60 del C.d.S.) che consentirà al tecnico di non sottoporre il veicolo ad alcune prove strumentali.