Aggiornato il 31/03/2022 by CedDgtno

L’istanza per l’ammissione agli esami e per il rilascio/aggiornamento delle patenti nautiche è presentata all’ Autorità Competente (Capitaneria o Motorizzazione) dal candidato, oppure da una persona da lui delegata, ovvero dalla scuola nautica presso cui il candidato è iscritto.

E’ ammesso l’invio dell’istanza a mezzo di lettera raccomandata A/R, mentre sono attualmente irricevibili le istanze inviate per via telematica.

Possono presentare istanza e sostenere i conseguenti esami i candidati residenti o domiciliati:

  • nella rispettiva provincia,
  • oppure in una provincia con la stessa confinante,
  • oppure in altra provincia ricompresa nel territorio della regione cui appartiene la provincia di residenza o di domicilio del candidato.

La residenza o il domicilio del candidato dovranno essere certificati nelle forme previste dalla legge. Tale certificazione dovrà essere allegata all’istanza di ammissione agli esami. Come si evince dall’art. 43 del codice civile, il domicilio si riferisce al luogo in cui la persona ha stabilito la sede principale dei suoi affari ed interessi.

A seguito della presentazione dell’istanza per conseguimento della patente nautica con esame viene rilasciata autorizzazione per esercitarsi alla guida secondo le modalità previste dall’articolo 31 del decreto 146/2008.

Istanza, in triplice copia, redatta su apposito modello ( allegato G )

Certificato medico in bollo con foto, conforme all’annesso 1 del D.l 29 luglio 2008, n.146 emesso in data non anteriore a sei mesi a quella di presentazione dell’istanza

Fotocopia di un documento di identità in corso di validità

Fotocopia del codice fiscale

N° 2 foto formato tessera

Dichiarazione sostitutiva di certificazione dei requisiti morali previsti dall’art 37 del D.l 29 luglio 2008, n°146

Dichiarazione di disponibilità all’esame

Versamenti: GUIDA PAGAMENTO

TRAMITE PAGO PA CODICE TARIFFA N0 (corrispettivo di 16 euro sul c/c n° 4028 (imposta di bollo per istanza ), corrispettivo di 16 euro sul c/c n° 4028 (imposta di bollo per rilascio ), corrispettivo di 44,57 euro sul c/c n°9001 (diritti di navigazione)

Attestazione di versamento di 20 euro da versare sul c.c.p. della Tesoreria Provinciale dello Stato ( “NON E’ ACCETTATO IL PAGAMENTO EFFETTUATO ON LINE“)competente per territorio con causale: diritti di ammissione agli esami per il conseguimento della patente nautica

Attestazione versamento di 1,38 euro da versare sul c.c.p. della Tesoreria Provinciale dello Stato (“NON E’ ACCETTATO IL PAGAMENTO EFFETTUATO ON LINE“) competente per territorio con causale “pagamento stampato patente nautica”